header-img
Lledó Barberá
Autor/a: John Doe Fecha de publicación: 20/07/2022 Última edición: 26/05/2024

Pavimenti in terrazzo, una tendenza che non ha mai smesso di essere protagonista

In questo articolo parliamo di:

    Terrazzo ha avuto una forte rinascita ed è qui per restare. Quello che era iniziato come un cenno alle tendenze degli anni Ottanta si è trasformato in progetti di decorazione essenziali. Da Dune, in qualità di esperti in ceramica, vogliamo avvicinarci all'uso attuale dei pavimenti in terrazzo e darvi idee per creare uno spazio unico, seguendo sempre tendenze attuali.  Segui le seguenti righe in dettaglio!

    Cos'è il terrazzo?

    Se parliamo di terrazzo, non possiamo dimenticare che, per decenni, è stato il modello di pavimentazione nell'edilizia abitativa. Il suo prezzo competitivo, i vantaggi tecnici e le varietà di colori hanno reso i pavimenti in terrazzo la migliore opzione per i progetti di interior design. 

    Questo prodotto a base di cemento, con piccoli pigmenti e piccoli pezzi di marmo, genera un aspetto estetico che rende ogni pezzo unico e irripetibile. Dopo un periodo di oblio in cui questo tipo di materiale è stato insultato, il terrazzo è tornato con una vendetta e, non solo come tendenza, ma come opzione perfetta per creare ambienti unici.

    Qual è l'origine del terrazzo?

    Prima di entrare nelle diverse possibilità del terrazzo come elemento decorativo, è fondamentale conoscerne l'origine. Il terrazzo è un materiale da costruzione risalente al XV secolo, che iniziò ad essere utilizzato a Venezia per trarre profitto dai pezzi di marmo utilizzati per il pavimento. 

    Dobbiamo tener conto che la parola terrazzo deriva dalla parola italiana “Terrazza”, e, inizialmente, queste pavimentazioni utilizzate per pavimentare i terrazzi andavano in giro per i costruttori delle case di costruzione.

    Inizialmente, il pavimento in terrazzo era costituito solo da una base di argilla su cui venivano versati ciottoli e ciottoli di marmo. Successivamente, questi ciottoli sono stati levigati per creare un pavimento più confortevole. Almeno scoperto che prelevando il latte di capra, anche dopo l'essiccazione, l'aspetto del pavimento diventava simile al marmo. Come lo conosciamo oggi, il pavimento in terrazzo è generalmente composto da minuscoli pezzi di marmo e cemento bianco. A questi pezzi viene applicato uno smalto per emettere una finitura sottile della superficie.

    Caratteristiche del terrazzo

    • Easy clean: pulisci a sufficienza un pavimento in terrazzo utilizzando acqua e sapone neutro. Non ti serve altro. Grazie alla sua composizione e alle sue caratteristiche, la sua pulizia è facile.
    • Resistenza e durezza: non importa quanto tempo passa, se la manutenzione del terrazzo viene eseguita correttamente, le piastrelle saranno buone come il primo giorno. La sua composizione e durezza consentono la durabilità di questo tipo di pavimentazione.
    • Aspetto elegante: grazie ai piccoli intarsi in marmo e all'effetto lucido, il pavimento in terrazzo è molto elegante e porta raffinatezza in tutte le stanze. 
    • Sostenibilità: i pavimenti in terrazzo realizzati con pezzi di vetro, marmo, pietra o gres porcellanato sono scarti utilizzati nella costruzione. Esiste quindi un processo di riciclo e utilizzo di materiale che, senza questo utilizzo, andrebbe perso. Il suo utilizzo riduce l'impatto sull'ambiente generando meno rifiuti.

    C'è differenza tra pavimenti in terrazzo per interni ed esterni?

    Quando si tratta di differenziare il pavimento in terrazzo interno e quello esterno, dobbiamo tenere conto dello spessore dei pezzi. Questa caratteristica determina se una piastrella è idonea a sostenere più o meno traffico di persone a causa della sua intensità e il numero di persone che il flusso potrebbe riguardare il pavimento usurato. Anche la composizione dei materiali e il formato del piano saranno altre variabili da tenere in considerazione.

    Quindi, in generale, un pavimento in terrazzo per esterni avrà uno spessore maggiore rispetto a un pavimento in terrazzo per interni perché intende gli spazi esterni come spazi soggetti alle condizioni atmosferiche e con un flusso maggiore di persone. Ecco perché, sì. Ci sono differenze tra pavimenti interni ed esterni in terrazzo. 

    Dove può essere utilizzato il terrazzo?

    In Dune, pensiamo che gli usi della pavimentazione in terrazzo siano infiniti. Dal soggiorno al bagno, senza dimenticare la cucina o il terrazzo. Non abbiamo alcun dubbio che il pavimento in terrazzo sia adatto a tutte le stanze di una casa! La cosa più importante è avere ben chiaro lo stile che vogliamo portare in una casa e decidere in quale stanza vogliamo utilizzare un pavimento in terrazzo. 

    Tuttavia, con lo sviluppo delle tecniche ceramiche e delle tecnologie industriali utilizzate, la ceramica consente di creare piastrelle effetto terrazzo e ottenere pezzi con la fine desiderata e, con elevati vantaggi tecnici, non solo per la pavimentazione ma anche per il rivestimento.

    Ispirazione: idee di decorazione con terrazzo

    Da Dune, vogliamo offrirti alcune idee per introdurre il terrazzo nei tuoi progetti di decorazione o nella tua nuova casa. È anche un'ottima opzione per luoghi di intrattenimento o negozi.

    La nostra collezione Chicago presenta il modello Terrazo, una piastrella esagonale che emula questo materiale. Questo pezzo è disegnato su una base bianca con macchie colorate che ricordano il tradizionale terrazzo. Questa piastrella decorata utilizza i colori della collezione per creare un terrazzo ispirato alle piastrelle ma con un tocco urbano e colorato. Alcuni punti hanno anche una finitura brillante che conferisce più dinamismo al pezzo.

    Abbiamo anche un lavabo della stessa serie per dare il tocco finale alla decorazione. Il lavabo Terrazo ha una finitura liscia e un tocco setoso che gli conferisce un aspetto unico. Una proposta unica!

    Con cosa possiamo combinare il terrazzo?

    Grazie alla sua versatilità, il terrazzo può essere combinato con altri materiali per creare spazi unici.

    • Pavimento terrazzo e legno: Questa fusione trova un equilibrio tra rustico e moderno grazie alle proprietà eleganti del terrazzo combinate con il calore del legno. Un'opzione potrebbe essere quella di rivestire il pavimento in terrazzo e le pareti in legno oppure possiamo anche aggiungere elementi realizzati con questo materiale.
    • Terrazzo e acciaio inossidabile: il contrasto tra la durabilità e l'aspetto visivo di questi due elementi li rende una combinazione perfetta. Grazie all'aspetto lucido dell'acciaio con la trama del vecchio pavimento in terrazzo, possiamo ottenere alcuni dei risultati più originali.
    • Terrazzo e vetro: questa combinazione è perfetta per creare spazi con luce e una sensazione di spaziosità. Grazie alla lucentezza del vetro e al colore del tradizionale terrazzo, si ottiene un equilibrio tra il robusto e il delicato. Uno stile totalmente senza tempo.
    • Pavimento in terrazzo e gres porcellanato: uno degli accostamenti più furiosi degli ultimi anni. Ciò che attualmente lo sta causando è la miscela di gres porcellanato con terrazzo. Grazie al colore e alla durata di entrambi i materiali, si ottengono i risultati più sorprendenti. Perfetto per bagni e cucine.

    Come puoi vedere, il terrazzo è tornato per restare. Pavimenti, pareti, controsoffitti, accessori… Non importa! Terrazzo offre infinite possibilità per adattarsi allo stile di qualsiasi casa.

    Notizie correlate

    Dune

    Newsletter

    Iscriviti e non perderti le nostre novità!

    Applicazioni di progettazione 3D che hanno la nostra galleria di prodotti